Curtefranca Convento Annunciata – 2013 – Bellavista

Brands:Bellavista

31,00

Vista

Colore giallo paglierino leggermente carico, con lucenti sfumature verdognole.

Olfatto

Profumo ampio e invitante di frutta matura, rosa antica, geranio, albicocca e ananas.

Gusto

Importante e sorprendente la sensazione di mineralità. Elegante e suadente il ricordo di vaniglia. Eccellente l’equilibrio e la freschezza del gusto che si manifesta pienamente nella lunga persistenza e sapidità.

Abbinamenti consigliati
  • Attribute Formaggio formaggio
  • Attribute Aperitivo aperitivo
  • Attribute Pesce pesce
  • Attribute Dessert dessert
Tipologia: Curtefranca Bianco
Produttore: Bellavista
Regione: Lombardia
Zona: Franciacorta
Classificazione: DOCG
Annata: 2013
Uvaggio: 100% Chardonnay
Gradazione: 12%
Formato: 75cl
Vinificazione:Sul Monte Orfano, tra le viti, gli ultimi ulivi secolari e i piccoli boschi di querce, il Convento della Ss. Annunciata è dal 1449 un luogo dello spirito, sorto dall’incontro tra architettura e natura, tra bellezza e silenzio.
Da sempre i Frati del Convento della Ss. Annunciata producono un grande vino; Bellavista è stata prescelta per condurre la coltivazione di un vigneto unico e irripetibile, espressione di un’antica tradizione. Sui crinali del monte rivolti a mezzogiorno uno studio di zonazione ha infatti documentato sin dal Medioevo un’intensa e pregiata coltivazione della vite.
L’intuito dell’enologo ha inseguito i segni della natura e li ha interpretati in maniera perfetta; la ricerca delle fonti storiche e l’analisi accurata dei suoli ha confermato la bontà del suo intuito. Sopra e sotto un albero di fico che, perfetto genius loci, divide in due parti un’antica vigna di 5,45 ettari, si trovano due suoli diversi e pur complementari alla realizzazione di una piccola cuvée ferma di Chardonnay in purezza.Scarica la scheda tecnica

Brand

Bellavista

Non c’è appassionato che nel nominare quelli che sono i più grandi Franciacorta di sempre, non pensi immediatamente ad alcune delle bottiglie prodotte da una delle più importanti “maison” del bresciano: Bellavista. La storia di questa importantissima cantina ha radici lontane: è infatti nel 1977 che Vittorio Moretti decide di investire nelle campagne che circondano Erbusco, con l’intenzione di produrre spumanti capaci di rivaleggiare, in qualità, con i famosi Champagne francesi. Una visione che dal nulla è diventata realtà, con la nascita di un tessuto produttivo probabilmente unico per dinamicità e per crescita qualitativa. Il nome della cantina deriva dalla collina su cui sorge, e da cui con lo sguardo si riesce a spaziare verso il Lago d’Iseo, verso la Pianura Padana e verso le vicine Alpi: un luogo di rara bellezza. Oggi Bellavista raccoglie i frutti degli oltre cento appezzamenti sparsi a macchia di leopardo un po’ in tutto il territorio della denominazione, fonti di quella diversità geologica e climatica che sta alla base del successo di questa cantina, simbolo non solo della Franciacorta ma di tutta l’Italia del vino. Le bottiglie che ogni anno escono dallo stabilimento di Erbusco spiccano, tutte, per eleganza e per precisione stilistica, tanto da riuscire a essere immediatamente riconoscibili. Un vero e proprio “stile Bellavista”. Attualmente la superficie vitata si avvicina ai duecento ettari, per una produzione che sfiora il milione e mezzo di bottiglie annue. Brut, Extra Brut, Satèn, poi la Riserva Vittorio Moretti, il Nectar, l’insuperabile Alma Gran Cuvée e il fantastico Pas Operé: tutte le etichette che vanno sotto il nome di “Bellavista” rappresentano ormai da anni un punto fermo e indiscusso per tutti gli amanti delle bollicine di Franciacorta. Spumanti, quelli che escono dalla cantina di Erbusco, simbolo indiscusso del più alto Made in Italy, e sinonimo incontrastato di originalità, qualità ed eccellenza.

Recensioni

Non ci sono recensioni per questo prodotto.

Lascia la prima recensione per Curtefranca Convento Annunciata – 2013 – Bellavista

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *